Protezione delle mani

Guanti protettivi contro sostanze chimiche sono guanti, che proteggono le mani contro lesioni da effetti esterni come agenti meccanici, effetti termici e agenti chimici così come contro microrganismi e radiazioni ionizzanti.

Per selezionare i guanti più adatti tutti i rischi che si verificano nei luoghi di lavoro devono essere accertati con precisione. Per questo vengono effettuate analisi di rischio che analizzano la natura e l'entità dei rischio nell' ambiente di lavoro (periodo a rischio e probabilità di rischio) per le persone e le loro condizioni di lavoro e la costituzione individuale di chi lo indossa.

DIN EN 374 (1–3), 
Pericoli chimici


EN ISO 374-1:2016+A1:2018/Typ A,
Pericoli Chimici

DIN EN 388, 
Rischi Meccanici


EN 388:2016+A1:2018,
Rischi Meccanici

DIN EN 374 (1–3), Contaminazione Batteriologica


EN ISO 374-5:2016,
Contaminazione Batteriologica
(virus, batteri, funghi)

DIN EN 374 (1–3), Bakteriologische Kontamination


ISO 18889:2019-04,
Livello di protezione G2
Guanti protettivi per gli utenti di prodotti fitosanitari

Chiudi filtro
di a
  •  
  •  
  •